Facebook e Sony firmano un accordo per la musica nei video

Facebook e Sony firmano un accordo per la musica nei video

Facebook e Sony firmano un accordo per la musica nei video

La notizia arriva da Bloomberg e l'accordo segue a quello sottoscritto di recente tra Facebook e Universal Music Group sempre per il medesimo scopo. La partnership stilata nelle ultime ore tra il colosso di Zuckerberg e l'azienda giapponese - riporta l'Ansa - permetterà agli oltre due miliardi di utenti della piattaforma di usare legalmente la musica del catalogo Sony/ATV Music Publishing nei loro video.

Oltre al suo interesse verso la musica, con questi accordi Facebook ha confermato ancora una volta la sua strategia di voler valorizzare i video online, con l'obiettivo di spingere gli utenti a guardare e condividere sempre più filmati, attraendo investitori pubblicitari. L'accordo, che include anche Instagram e Oculus, è pluriennale e non sono stati resi noti i dettagli economici. Il primo è stato siglato con Universal Music lo scorso 22 dicembre, con analoghe modalità di utilizzo da parte degli utenti.

Facebook, insomma, pur non avendo per il momento l'idea di dare vita a un vero e proprio servizio di streaming, si mette in scia di Spotify e Youtube, ponendo la musica al centro dei propri progetti e darà la possibilità a chiunque di poter postare un video con gli amici con una colonna sonora famosa, senza che sia cancellato a causa delle restrizioni. A questo punto, è lecito aspettarsi a breve un annuncio analogo per Warner Music.

Altre Notizie