Ryanair: nuove regole per i bagagi a mano anche a Pisa

Ryanair, dal 15 gennaio nuove regole e nuova stretta sui bagagli a mano

Ryanair, nuove regole per chi viaggia con il bagaglio a mano

Kenny Jacobs, Chief marketing officer di Ryanair ha dichiarato: "Abbiamo posticipato al 15 gennaio 2018 l'entrata in vigore della nostra nuova policy sul bagaglio a mano per permettere ai nostri clienti di familiarizzare meglio con le modifiche che saranno apportate (...) In questo modo si ridurrà il numero dei passeggeri che si presenterà al gate d'imbarco con due bagagli a mano, causa di ritardo dei voli". Queste novità sono state introdotte da Ryanair attraverso un comunicato online pubblicato proprio alcuni giorni fa, dove ricorda ai propri clienti la nuova politica che sarà attiva direttamente dal 15 gennaio 2018.

In sintesi: chi, al momento della prenotazione del proprio biglietto o fino ad un'ora prima del volo, ha anche acquistato l'imbarco prioritario, potrà portare in cabina al massimo due bagagli a mano.

Dato lo spazio limitato, in cabina è possibile portare soltanto 90 bagagli a mano grandi (55 x 40 x 20 cm); i rimanenti saranno trasportati a titolo gratuito nella stiva dell'aereo.

Nessuno si potrà quindi più lamentare con Michael O'Leary, perchè tutti coloro che acquisteranno un biglietto "priority" avranno la certezza di portare in cabina la propria valigia a mano, mentre per tutti gli altri toccherà la stiva con tanto di etichetta gialla su carta d'imbarco e trolley.

Quanto costa l'imbarco prioritario di Ryanair? L'imbarco prioritario può essere acquistato a soli 5 euro al momento della prenotazione, oppure aggiunto successivamente alla prenotazione al costo di 6 euro ed è acquistabile fino a due ore prima della partenza del volo, sul sito Ryanair, e 30 minuti (tramite l'app) prima dell'orario di partenza previsto. Se si decide di acquistarlo al momento della prenotazione del biglietto, vi sarà un costo aggiuntivo di importo pari o superiore ai 5 euro.

La tariffa è valida sia per i #Voli domestici che quelli internazionali, indipendentemente dal periodo dell'anno in cui si sceglie di partire.

Arrivano buone notizie invece per chi vuole portare con sè dei bagagli da stiva: per imbarcarlo non si spenderanno più 35 euro, ma esattamente 10 euro in meno, ovvero 25.

Altre Notizie