Sarri: "Verdi o Deulofeu? Sarà il Napoli a decidere"

De Laurentiis

De Laurentiis

Ieri De Laurentiis ha esplicitamente detto che il Napoli cerca qualcuno che possa far rifiatare lo spagnolo, che gioca sempre e praticamente da sempre. Se lo cerca già così forte e anche giovane mi sa chedovrà spendere tanti soldi. Sappiamo che hanno il potenziale per raggiungere quel punteggio, noi non lo sappiamo. E' giusto che i calciatori abbiano qualche giorno per fermarsi e recuperare le energie fisiche e nervose, ma ritengo un'esagerazione che un professionista debba fermarsi per una settimana. Poi però, sull'attaccante del Bologna, ci tiene a precisare che non c'è stato nessun contatto: "Non mi permetterei mai di telefonare a un giocatore allenato da un altro, non sarebbe corretto".

"SCUDETTO e COPPE: "Penso che sia più questione di testa che di turnover, la squadra a livello inconscio sente le partite di Campionato di più di tutte le coppe, questa è la mia sensazione".

"Bisogna vedere se sul percorso lungo riusciamo a tenere questa attenzione in difesa..."

Maurizio Sarri, tecnico del club azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel post partita di Napoli-Verona ai microfoni di Sky Sport. Napoli che si conferma capolista, con l'incredibile score di 51 punti in 20 partite, e potrà ricaricarsi per ripartire dalla bestia nera Atalanta - a Bergamo, dove l'anno scorso arrivò una delle sue quattro sconfitte - aspettando nuovi arrivi (in pole Verdi con Deulofeu alternativa) ma anche indicazioni positive sui rientri di Milik e Ghoulam dai prossimi controlli. E Verdi? Lui preferirebbe aspettare fino a giugno, nella speranza di ricevere un'offerta altrettanto ghiotta, ma dall'Inter, che gli permetterebbe di rimanere nel Nord Italia ed essere così vicino alla sua fidanzata bolognese.

Altre Notizie