Un morto e un ferito su chiatta: la vittima aveva 54 anni

Genova tragico incidente sulla chiatta in mare un morto e un ferito   
                       
                
         Oggi alle 13:27

Genova tragico incidente sulla chiatta in mare un morto e un ferito Oggi alle 13:27

Al lavoro c'erano anche alcuni sub che a quanto sembra erano sott'acqua al momento dell'incidente e si sono accorti della tragedia quando sono riemersi. Il 118 ha trasportato il ferito all'Ospedale San Martino a Genova.

Lavagna - Una persona è morta e un'altra è rimasta ferita gravemente in un incidente sul lavoro a bordo di una chiatta in mare a Lavagna.

Il lavoratore morto stamani mentre era impegnato su una chiatta della società di allevamento di pesci Aqua di Lavagna si chiamava Vincenzo Anselmi, aveva 54 anni, era nativo di Milano ma risiedeva a Rapallo. Sul posto sono arrivate le imbarcazioni di soccorso della capitaneria di porto di Santa Margherita Ligure insieme al comandante Antonello Piras, i vigili del fuoco, il pm Marcello Maresca per coordinare le indagini. A provocare la morte e il ferimento delle due persone a bordo sarebbe stato il verricello della chiatta.

Non è ancora chiara la dinamica dell' incidente che potrebbe essere stato provocato dalla rottura di un cavo di una gru. L'imbarcazione è dotata di una piccola gru usata per spostare le vasche dell'impianto e le reti con il pescato.

Altre Notizie