Ex calciatore ucciso, il fermato "studiava" da Brusca

Ex calciatore scomparso a Milano il corpo di Andrea La Rosa era nel bagagliaio di un'auto

Andrea La Rosa

Si terrà domani mattina, domenica 17 dicembre, nel carcere milanese di San Vittore davanti al gip Livio Cristofano l'interrogatorio di convalida del fermo di Raffaele Rullo e di sua madre Antonietta Biancaniello, i due fermati per l'omicidio e la soppressione del cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa. La macchina è stata dunque portata in caserma e lì la scoperta del cadavere. A quanto si è saputo, la vettura era stata notata ferma dai militari all'altezza del comune di Varedo, in provincia di Monza-Brianza. Pare che la donna stesse raggiungendo Seveso probabilmente per cercare di occultare il cadavere in un luogo nella disponibilità di Raffaele Rullo.

Continua a seguirci sui nostri social, clicca qui!

Hanno anche lavorato sulle voci, insistenti, di denaro poco limpido a disposizione dell'uomo che potrebbe essere stato vittima di un tentativo di estorsione finito nel modo peggiore da parte di una coppia di balordi.

Nella conferenza, è emerso anche che l'esperto informatico avrebbe fatto ricerche su internet dal suo ufficio su come il boss mafioso Giovanni Brusca sciolse nell'acido il piccolo Giuseppe Di Matteo, ucciso l'11 novembre del 1996 dopo 25 mesi di prigionia. Due persone, un uomo e una donna, sono state fermate.

Ha avuto un epilogo tragico la vicenda di Andrea La Rosa, 35 anni, da luglio direttore sportivo del Brugherio calcio. I due avrebbero dovuto vedersi nel pomeriggio a Brugherio (Monza Brianza), ma Rullo aveva posticipato l'appuntamento dicendo all'amico di volergli presentare sua madre, convincendolo poi a seguirlo a Quarto Oggiaro e a casa della mamma. Biancaniello, in particolare, presentatasi di sua spontanea volontà ai carabinieri, aveva dichiarato di aver visto La Rosa salire su un'auto ed allontanarsi da sotto casa sua dopo un colloquio con il figlio. Ma di lui si erano perse le tracce. Era scomparso dal 14 novembre scorso.

Altre Notizie