Padre orco abusa sessualmente della figlia: 48enne cerignolano in carcere

Padre orco abusa sessualmente della figlia: 48enne cerignolano in carcere

Padre orco abusa sessualmente della figlia: 48enne cerignolano in carcere

La sera dello scorso 6 novembre la Polizia si è recata al Pronto soccorso, dove una ragazza raccontava di aver subito un'aggressione da parte del padre, in presenza della sua bambina di 7 anni. Quindi avrebbe abusato sessualmente della figlia. La vittima aveva riferito di essere stata aggredita dal padre. Intervenuti i vicini, l'uomo si era allontanato.

A seguito di accurata ricostruzione dei fatti, considerata la gravità della vicenda, gli Agenti del Commissariato hanno chiesto un provvedimento applicativo di idonea misura cautelare, che è stato emesso tempestivamente dal GIP presso il Tribunale di Foggia, in considerazione dell' aggressività e dell' assoluta incapacità dell'uomo di dominare i propri istinti sessuali, al punto da abusare di sua figlia.

Come si apprende da FoggiaToday.it, la donna ha raccontato di un padre sempre violento e possessivo, sia fisicamente che verbalmente, che alternava periodi di depressione a periodi di euforia.

L'uomo è fuggito ma è stato arrestato e si è scoperto che da tempo perseguitava la figlia che aveva deciso di intraprendere una nuova relazione sentimentale. Lo stesso, dopo le formalità di rito, è stato condotto in carcere a Foggia.

Altre Notizie