Eternit bis, Pg Cassazione chiede inammissibilita' ricorso

Eternit bis, Pg Cassazione chiede inammissibilita' ricorso

Eternit bis, Pg Cassazione chiede inammissibilita' ricorso

Come prevedibile dopo la richiesta di ieri mattina del sostituto procuratore generale Delia Cardia la prima sezione penale della Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Procura generale di Torino contro la decisione del gup di derubricare l'ipotesi di reato a carico di Stephan Schmidheiny da omicidio volontario a omicidio colposo, con la conseguente suddivisione in quattro tronconi distinti del processo Eternit Bis in quanto, venendo meno l'ipotesi dolosa, cadeva anche la formula della continuazione dei reati contestati. Confermato anche il "declassamento" dell' accusa da omicidio doloso in omicidio colposo. A Torino e a Napoli sono già cominciati i processi, mentre a Reggio Emilia e Vercelli sono ancora in fase di indagine. La Procura generale ha chiesto l'inammissibilita' del ricorso per Cassazione del procuratore della Repubblica di Torino e del procuratore generale di Torino, sostenendo la presunta erroneita' della redazione tecnica dei due ricorsi per Cassazione. "C'erano dei vizi formali". "Ci aspettavamo quindi che la Cassazione applicasse semplicemente la legge, senza scivolare sulle difese tecniche e fare l'ennesimo regalo al miliardario Schmidheiny".

Le 240 morti di Casale dovranno essere prese in esame e giudicate dal Tribunale di Vercelli, competente per territorio. La Corte specificò che non erano stati "oggetto del giudizio i singoli episodi di morti e patologie sopravvenute" e il pm Raffaele Guariniello, oggi in pensione, decise quindi di contestare all'imputato l'omicidio doloso aggravato in relazione a 258 decessi, di ex lavoratori e di residenti, avvenuti tra il 1989 e il 2014, per mesotelioma pleurico causato dall'amianto, ma il gup Federica Bompieri, nel novembre dello scorso anno, non condivise tale tesi, riqualificando l'imputazione in omicidio colposo. Così Astolfo Di Amato, difensore di Schmidheiny nel processo Eternit bis.

Altre Notizie