Siria, Mosca annuncia la completa sconfitta dell'Isis

Siria, Mosca annuncia la completa sconfitta dell'Isis

Siria, l'annuncio di Mosca: “Missione compiuta, Isis sconfitto”

A dichiararlo è stato il responsabile delle operazioni principali dello Stato Maggiore russo Serghei Rudskoi durante una conferenza stampa.

Il Ministero della Difesa di Mosca ha reso noto che in Siria non vi sarebbero più "luoghi abitati" sotto il controllo del sedicente Stato Islamico. Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato alla vigilia la completa sconfitta dell'Isis su entrambe le rive dell'Eufrate in Siria. "Certo" - ha aggiunto Putin - "possono esserci ancora dei focolai di resistenza, ma in generale il lavoro militare in questa fase e in questo territorio è finito". Poi ha snocciolato i numeri dell'assalto finale: 100 missioni al giorno per i jet russi dislocati in Siria, 14 uscite "massicce" dei bombardieri a lungo raggio, contributo "decisivo" delle forze speciali.

Altre Notizie