Marco Carta, outing del suo ex convivente Ivano Marino

Ivano Marino

Ivano Marino

Fissata per il 6 marzo 2018, la data del processo per stalking che vede imputato Jurgen Mazzoni.

Marino avrebbe rivelato in un comunicato stampa di aver avuto delle relazioni sentimentali con entrambi i ragazzi e ha affermato: "Posso confermare l'esistenza di una relazione sentimentale con Alex Di Giorgio della durata di un anno e mezzo e, successivamente, una relazione sfociata in una convivenza in Roma con Marco Carta nella sua abitazione, ma ribadisco con altrettanta fermezza di non aver mai messo in atto comportamenti assimilabili al reato di stalking, o qualsivoglia altro reato, quanto mi si addebita non è nel mio stile mi reputo una persona equilibrata e rispettosa degli altri in genere". "E' vero, voleva far circolare quella voce", ha detto Carta, a soli due giorni dalla vittoria di "Tale e Quale Show". Come riporta Il Messaggero, infatti, il giovane per sei mesi avrebbe perseguitato un suo ex fidanzato, atleta olimpico, minacciandolo di rivelare la loro storia e, di conseguenza, la sua omosessualità: "Mi sono deciso a denunciare perché non ce la facevo più. Inviava messaggi a me, ma anche a conoscenti". L'udienza, su segnalazione del difensore della parte offesa, l'avvocato Tatiana Minciarelli, è stata chiusa al pubblico. "C'è il rischio che stessero registrando".

Durante l'udienza ha preso la parola anche il cantante Marco Carta, concorrente e vincitore di Amici nel 2009, vincitore di Sanremo nel 2009 e partecipante alla scorsa edizione dell'Isola dei Famosi.

Ivano Marino, ex tronista di Uomini e Donne, è stato accusato di stalking e portato in tribunale dal suo ex fidanzato. Si legge sulla testata: "Gli accertamenti sulle molestie web erano stati delegati dal pm Francesca Passaniti alla polizia giudiziaria della Procura e agli esperti della Postale". Accuse che adesso dovranno essere provate in dibattimento.

Altre Notizie