Kevin Feige impaziente di poter avere gli X-Men nel Marvel Cinematic Universe

Se il patto andrà realmente in porto, i fan dei fumetti si ritroverebbero con tutti i personaggi Marvel sotto una sola etichetta, anche se ci sono rischi...basti pensare alle libertà creative che si è presa la Fox con Logan e Deadpool, che i Marvel Studios non è dato sapere se riusciranno a garantire. Tra le persone più emozionate sembra esserci il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige. Con il successo record di Kevin Feige con i film di supereroi e il successo della partnership di Marvel Studio con Sony su Spider-Man: Homecoming, Kevin Feige avrebbe un'enorme opportunità di "contaminare" gli esistenti eroi della serie Marvel con le vaste offerte del Mondo degli X-Men.

Le voci dell'accordo Disney / Fox cominciarono a circolare all'inizio di novembre e, a quel tempo, le trattative si erano fermate. Ma in seguito è emerso fossero ripartite, con la Fox che favoriva la Disney rispetto ad altri potenziali acquirenti.

Secondo gli ultimi report infatti, le due major sono vicine a chiudere l'accordo con tutta la divisone cinematografica e televisiva che passerà alla Disney (per la modica cifra di 60 miliardi), tra cui ovviamente la 20th Century Fox e i diritti cinematografici di tutti i mutanti.

Altre Notizie