Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate? I rischi dopo 7 giorni

Tracce di secrezioni vaginali e anali, funghi, batteri. Lenzuola, ogni quanti giorni devono essere cambiate

Le lenzuola vanno cambiate ogni settimana. Ecco perché

Il nostro letto diventerà una coltura perfetta per batteri e funghi e di conseguenza avremo una maggiore possibilità di contrarre infezioni e ammalarci. Le lenzuola possono contenere microbi e batteri dannosi per la nostra salute.

Le lenzuola in cui abitualmente dormiamo possono diventare un vero e proprio ricettacolo di germi e batteri. Per questo motivo è necessario avere una corretta informazione circa l'igiene delle nostre lenzuola. Altri fattori esterni che "sporcano" le nostre lenzuola sono gli acari della polvere e poi, se si hanno animali in casa, i peli di cane o gatto. Sono molto frequenti, per esempio, sintomi allergici come il raffreddore, anche in persone che non soffrono di allergia.

In particolare secondo il microbiologo Philip Tierno della New York University, le lenzuola andrebbero cambiate almeno una volta a settimana. Può darsi anche che andare a dormire in un letto pulito e profumato abbia ripercussioni positive sul problema dell'insonnia. Stesso discorso per il pigiama.

Altre Notizie