I francesi volevano truffare i napoletani con 42mila euro di banconote false

Comprano un poster e pagano con una banconota falsa. Denunciati un uomo e una donna a Battipaglia

Battipaglia, acquistavano con banconote false: denunciati

Importante sequestro di banconote false eseguito, nella tarda mattinata di ieri, dalla Polizia di Stato a Napoli. Avevano appena prenotato una stanza in un albergo napoletano quando i poliziotti hanno bussato alla loro camera. Gli agenti del Commissariato di Poggioreale, dopo un'impegnativa indagine contro la produzione e lo smercio di banconote false, hanno intercettato due cittadini francesi di origini magrebina.

I due erano in possesso di una valigetta contenente banconote false, di taglio da 20 e 50 €, per una cifra complessiva di 42mila €.

Tale azione consentiva di prevedere la mossa dei due, recuperando l'intera somma di denaro. Nel corso della perquisizione, i poliziotti hanno anche rinvenuto e sequestrato due dosi di droga. Dopo le operazioni di rito, il 26enne e il 32enne sono stati portati nel carcere di Poggioreale.

Altre Notizie