Under 21, Italia-Russia 3-2. Di Biagio: "Bene il risultato, non la prestazione"

Italia-Russia under-21: ultime news e probabili formazioni

Probabili formazioni Italia U21-Russia U21 e consigli quote

Grande partecipazione a Frosinone per l'incontro di una delegazione della rappresentativa Under 21, impegnata nella gara amichevole contro la Russia, e i ragazzi e le ragazze della società ciociara. Sale piano piano di tono la Russia, che al 67′ coglie il palo con Chernov di testa, poi al 71′ il sorpasso ospite: Kuchaev serve Bakaev, che rientra sul sinistro e batte Scuffet. Sembra finita ma al 3′ di recupero Orsolini trova il gol vittoria per gli azzurrini grazie a una girata su assist di Parigini che fa gioire almeno per una serata i tifosi italiani. "Siamo stati un po' in balia degli avversari e ci sono cose da migliorare - la disamina del ct degli azzurrini - Mi tengo la prima mezz'ora, dove abbiamo giocato a un ritmo alto, con i fraseggi giusti". "Dobbiamo guardare a quello che stiamo facendo qui, dobbiamo pensare che questi ragazzi devono crescere per un nuovo futuro", ha aggiunto Di Biagio ai microfoni Rai.

ITALIA Under 21 (4-4-2): Audero (46′ Scuffet); Dickmann, Capradossi, Romagna, Pezzella (65′ Felicioli); Verde (57′ Orsolini), Barella, Mandragora (65′ Murgia), Depaoli (57′ Parigini); Cutrone, Bonazzoli (65′ Favilli). A disp.: Calabresi, Chiesa, Mancini, Vido, Locatelli.

Russia U21 (4-2-4): Mitryushkin; Rasskazov, Doubnya, Chernov, Shakuro; Guliev, Lanin; Zhemaletdinov, Zhigulev, Zuev; Melkadze. Va inoltre segnalato un rigore fallito da Cutrone. In panchina: Mitrushkin, Maksimenko, Likhachev, Kuchaev, Bezdenezhnyh, Shakur, Kalugin.

Altre Notizie