Chiesa, l'Inter può beffare Il Napoli: offerta da capogiro in arrivo

Perché è stata la proprietà ad avallare lo sprint decisivo di Corvino.

Federico Chiesa è un pallino di Aurelio De Laurentiis. Il Napoli è uscito allo scoperto. Dopo gli assalti estivi degli azzurri e dello Zenit San Pietroburgo che mise sul piatto ben 40 milioni di euro, nonostante i saldi rapporti tra De Laurentiis e Della Valle i partenopei sembrano ora aver perso terreno nei confronti delle pretendenti. Oltre a un contratto favoloso per il giocatore. Ed in primavera potrebbe esserci l'assalto finale. La rosea in edicola questa mattina svela come sia Spalletti che il club di Corso Vittorio Emanuele siano convinti che il giovane Federico possa rappresentare una pedina chiave per il progetto di crescita nerazzurro. L'Inter presenterà un'offerta vicino ai cinquanta milioni più un contratto di cinque anni all'attaccante con cifre ovviamente più alte rispetto a quelle che gli garantirà tra poche settimane la Fiorentina. I nerazzurri sperano di poter ridurre la parte in contanti inserendo una contropartita tecnica.

Altre Notizie