Via a manovre militari Usa nel Mar del Giappone, monito a Pyongyang

Corea del Nord, esercitazione Usa-Corea del Sud nel mar di Giappone

Corea Nord: Trump 'guerrafondaio' in Asia per 'affari'

Al termine di queste manovre, le tre portaerei americane effettueranno un altro ciclo di manovre con tre cacciatorpediniere nipponiche.

Il possesso del nucleare "è una scelta legittima e inevitabile per difendere la nostra sovranità e dignità nazionali e il diritto della nostra gente all'esistenza e allo sviluppo contro le crescenti minacce e i ricatti degli Usa e delle relative mosse ostili contro la Corea del Nord". Per tutta risposta, la Corea del Nord ha bollato Donald Trump come "guerrafondaio". Un'ultima prova di forza contro Pyongyang, annunciata e realizzata.

Ma l'obiettivo vero dell'iniziativa che prelude a nuovi brutali venti di guerra potrebbe essere quello di indurre a più miti consigli Kim Jong-un inducendolo finalmente a sedersi al tavolo delle trattative.

Secondo una dichiarazione della settima flotta statunitense, la USS Ronald Reagan, USS Nimitz e USS Theodore Roosevelt svolgeranno operazioni coordinate in acque internazionali "per dimostrare la capacità unica della Marina degli Stati Uniti di gestire più gruppi di vettori in uno sforzo coordinato di attacco".

Altre Notizie