Svezia-Italia, Berg: "Gli azzurri non sono bravi neanche come attori..."

Berg fa infuriare l'Italia e attacca 'Fanno teatro ma non sono bravi...'

Berg fa infuriare l'Italia e attacca 'Fanno teatro ma non sono bravi...'

Fra i protagonisti di Svezia-Italia c'è sicuramente lui, Marcus Berg, autore di una partita ruvidissima (spesso al limite del regolamento) che ha fatto letteralmente imbestialire gli azzurri.

"Nel secondo tempo hanno provato a farmi prendere ancora un cartellino, hanno voluto provocarmi". "Ora vedono tutti che siamo bravi, che possiamo vincere con tutte le squadre. Noi lo sappiamo, ora questo lo sa anche chi prima ci ha sottovalutato". Troppo teatro: non sono bravi neanche come attori - le parole di Berg come riporta 'La Gazzetta dello Sport' - Siamo stati bravi a mettere in pratica le direttive del nostro tecnico.

L'Italia è chiamata a stare molto attenta a questa formazione molto fisica (con solo due giocatori sotto 1,80 di altezza), ma anche ben organizzata a difesa, e cercare di scardinare quel "muro" che gli svedesi tendono ad alzare con un pressing molto basso.

Altre Notizie