Africa, Marocco e Tunisia qualificate al Mondiale di Russia

Marocco e Tunisia volano ai Mondiali

Getty Images

Fuori dai campi da quasi un mese, dalla gara d'andata di Champions League contro lo Sporting datata 18 ottobre, Medhi Benatia è finalmente pronto a tornare in campo: lo farà domani, nel match decisivo, valevole per le qualificazioni mondiali, che il Marocco disputerà contro la Costa d'Avorio.

Il Mondiale di Russia ha altre due partecipanti: Marocco e Tunisia.

Sabato sera alla lista delle qualificate si sono aggiunte Marocco e Tunisia.

LA TUNISIA PRECEDE IL CONGO - Nel girone A, invece, è la Tunisia a vincere il girone con 14 punti e a qualificarsi dopo un sudatissimo 0-0 casalingo con la Libia. Al Mondiale di Russia non ci saranno Kessiè, Doumbia, Aurier, Fofana e Gervinho.

Fa festa anche la Tunisia, che davanti al proprio pubblico ottiene un pari fondamentale contro la Libia. Ed Hervé Renard si conferma allenatore vincente in Africa: dopo le due Coppe continentali vince con Zambia e Costa d'Avorio, ora è riuscito a strappare una grande qualificazione ai Mondiali sulla panchina della nazionale marocchina.

Altre Notizie