Bari, il comico Uccio de Santis indagato per evasione fiscale: cachet in nero per 1,3 milioni

Bari, il comico Uccio de Santis indagato per evasione fiscale: cachet in nero per 1,3 milioni

Bari, il comico Uccio De Santis indagato: evasione per oltre un milione di euro

La Procura di Bari ha aperto un fascicolo d'indagine nei confronti del noto comico pugliese Uccio De Santis, all'anagrafe Gennaro De Santis, lo scrive questa mattina La Gazzetta del Mezzogiorno. L'attore barese celebre per la trasmissione Mudù è indagato per una evasione fiscale.

L'attore risulterebbe amministratore di una cooperativa che gli avrebbe versato dai 70 agli 80 euro per ogni spettacolo.

Ad insospettire la GdF sarebbero stati i compensi annui dichiarati dal comico 53enne, il quale dichiarava annualmente cifre che si aggiravano attorno ai 9mila euro. Tanti, se si considera che De Santis era in grado di esibirsi anche tre volte in un solo giorno.

Altre Notizie