Messina, respinto il ricorso La lista Micari resta fuori

Il Tar etneo ha infatti rigettato il ricorso presentato dal comitato del candidato alla presidenza della Regione siciliana Fabrizio Micari per l'esclusione della lista 'Micari presidente' nel collegio di Messina. Il Tar di Catania ha rigettato il ricorso della lista "Arcipelago Sicilia - Micari presidente" contro l'esclusione dalle stessa dal collegio provinciale di Messina, l'unico in cui era candidato il governatore.

Nella sentenza i giudici osservano che il delegato alla presentazione della lista "alle ore 16, e per sua esclusiva negligenza, non si trovava neanche all'interno del Tribunale, e pertanto legittimamente non è stato ammesso a presentare tardivamente la documentazione mancante". La lista era stata ricusata per un ritardo nella presentazione della documentazione. Prima il passo indietro e la rinuncia alla sua candidatura come presidente, per favorire la convergenza del centrosinistra su un'unica figura, il rettore Fabrizio Micari, evitando spaccature e dispersione di voti. Oggi il primo ricorso respinto al Tar.

Altre Notizie