Trenord, accordo con Satispay: biglietto si può pagare con lo smartphone

I biglietti di Trenord si comprano con Satispay

Trenord: il treno si paga con Satispay

Il vantaggio è chiaramente reciproco: su un binario v'è Trenord, il quale grazie a Satispay offre all'utenza una nuova comoda modalità di pagamento; sul binario parallelo v'è Satispay, che grazie a Trenord si trova ad offrire un nuovo ed ulteriore servizio alla propria utenza così da servire in modo sempre più capillare l'utenza sul territorio. Secondo i dati dell'azienda dei trasporti lombarda, infatti, i passeggeri di Trenord hanno in media 36 anni, hanno una quota elevata di laureati (il 30%) e usano spesso dispositivi digitali durante il viaggio: il 42% scambia messaggi su WhatsApp, il 28% naviga su Facebook e il 13% su Instagram.

I 740mila clienti quotidiani di Trenord si distinguono dunque per essere connessi, digitali, evoluti. Con una buona propensione all'uso di tessere elettroniche (ce ne sono in circolazione 350 mila) e alle piccole transazioni (il 40% dei viaggi avviene con acquisti di corsa semplice).

Cinzia Farisé, Amministratore Delegato di Trenord, ha dichiarato: "La qualità del tempo dei nostri clienti è centrale nella nostra strategia diretta a cambiare volto al trasporto pubblico in Lombardia". Da una parte, siamo impegnati notte e giorno a migliorare il 'cuore' del nostro servizio - e tra i risultati ricordo la puntualità cresciuta del 23% negli ultimi due anni, i 76 nuovi treni, il piano di investimenti per altri 160 convogli di recente approvato da Regione Lombardia e il revamping radicale di 278 carrozze. Dall'altra, sviluppiamo servizi innovativi in grado di soddisfare la crescente aspettativa di servizi e "infrastrutture digitali" dei nostri clienti, a partire dalla scelta del titolo di viaggio. L'opportunità che si apre con Trenord è straordinaria e ci fa sentire partecipi di un aspetto, come quello della mobilità, decisivo nella connotazione di qualsiasi smart city. Scegliendo tale possibilità è sufficiente digitare il proprio numero di telefono: tramite l'app Satispay sarà sufficiente confermare il pagamento ed in pochi secondi sarà possibile intraprendere il proprio viaggio.

A oggi sono oltre 330mila i download dell'app Satispay, 200mila gli utenti privati attivi e circa 20mila gli esercenti aderenti al circuito. Una volta scaricata e attivata l'app di Satispay, il sistema di pagamento è semplice: attraverso il sito o l'app di Trenord basta scegliere la tratta desiderata o l'abbonamento da rinnovare e procedere al pagamento selezionando l'opzione Satispay. A oggi sono acquistabili tutti i biglietti già disponibili online ma "è prossima l'estensione del servizio ai distributori automatici presenti nelle oltre 400 stazioni servite" da Trenord.

Ecco come acquistare abbonamenti e biglietti di Trenord con Satispay.

Altre Notizie