Cozze contaminate da biotossine: il lotto ritirato Video

Biotossine marine nelle cozze il lotto ritirato e consigli per la salute

Troppe biotossine nelle cozze: il Ministero della Salute le ritira dal commercio

I molluschi interessati sono quelli della Ittica Luciani s.r.l. di Porto Garibaldi, in provincia di Ferrara. E' l'ennesimo richiamo alimentare ordinato dal Ministero. Si sospettava la presenza di foglie di mandragora, dopo il caso di intossicazione che aveva coinvolto un'intera famiglia nel milanese. Considerando che la cottura delle cozze non è un trattamento in grado di distruggere le biotossine algali, risulta fondamentale l'azione di prevenzione quale unica risposta a un fenomeno assolutamente naturale che può avere, però, serie conseguenze per la salute pubblica. Il lotto interessato è contrassegnato dal codice L2999 del 22-23-24-25/09/2017 da cui si evince anche la data di scadenza.

Il Ministero della Salute invita a non consumare il prodotto e a riportarlo al punto vendita per la sostituzione o il rimborso del denaro speso.

Altre Notizie