Bandai Namco vuole investire maggiori risorse per la creazione di nuove IP

Bandai Namco

Bandai Namco vuole investire maggiori risorse per la creazione di nuove IP

Hervé Hoerdt, vice presidente della divisione Marketing and Digital di Bandai Namco Europe, ha dichiarato che l'azienda vuole realizzare delle nuove IP e produrre più localizzazioni, anche andando a lavorare su più console alla volta.

Le compagnie giapponesi di solito sviluppano su Nintendo e PlayStation, tuttavia ci si dimentica di Xbox, che va forte nel mercato inglese, e del PC. Vogliamo anche che i nostri fan possano avere i giochi localizzati, quindi stiamo traducendo sempre più titoli in lingue come il polacco, il russo, l'arabo, e molte altre ancora.

In più, abbiamo la questione delle IP. Ci stiamo accordando con studi europei per poter tornare in Giappone e dire "Okay, queste sono le IP più interessanti, ci lavoreremo e le lanceremo nel mercato nei prossimi cinque anni". Le IP sono il pilastro della nostra compagnia, le useremo a dovere per raddoppiare le entrate.

Cosa ne pensate di quest'importante iniziativa di Bandai Namco?

Altre Notizie