Bandai Namco vuole investire maggiori risorse per la creazione di nuove IP

Bandai Namco vuole investire maggiori risorse per la creazione di nuove IP

Bandai Namco: nel futuro della compagnia ci sono nuove IP e un maggior numero di localizzazioni

Hervé Hoerdt, vice presidente della divisione Marketing and Digital di Bandai Namco Europe, ha dichiarato che l'azienda vuole realizzare delle nuove IP e produrre più localizzazioni, anche andando a lavorare su più console alla volta.

Le compagnie giapponesi di solito sviluppano su Nintendo e PlayStation, tuttavia ci si dimentica di Xbox, che va forte nel mercato inglese, e del PC. Vogliamo anche che i nostri fan possano avere i giochi localizzati, quindi stiamo traducendo sempre più titoli in lingue come il polacco, il russo, l'arabo, e molte altre ancora.

In più, abbiamo la questione delle IP. Ci stiamo accordando con studi europei per poter tornare in Giappone e dire "Okay, queste sono le IP più interessanti, ci lavoreremo e le lanceremo nel mercato nei prossimi cinque anni". Le IP sono il pilastro della nostra compagnia, le useremo a dovere per raddoppiare le entrate.

Cosa ne pensate di quest'importante iniziativa di Bandai Namco?

Altre Notizie