Consip, l'ira del Pd: tentativo di eversione Renzi: voglio la verità

Renzi (PD) torna a parlare del caso Roma2024

Renzi insulta la Lega ma non pensa ai risparmiatori truffati e al caso Consip

Grande partecipazione ieri sera a Barzago per l'apertura della festa provinciale del Pd Lecco, con gli interventi di dell'onorevole Roberto Giachetti, del segretario lombardo Alessandro Alfieri e soprattutto dell'ex premier e segretario nazionale Matteo Renzi.

"Complotto è una parola che non ho mai utilizzato e non la utilizzerò adesso". Persone a me molto care stanno soffrendo per questo.

"Penso che qualcuno che voleva utilizzare Consip per gettare fango su di me vedrà il fango ritorcersi contro, come per l'Expo, come per il Jobs act". Le intercettazioni sono state falsificate per montare un presunto scandalo contro un esponente delle istituzioni. "Il tempo è galantuomo e lo sarà anche per la vicenda Consip". "Questa vicenda che era utilizzata per colpire me colpira' chi l'ha utilizzata per tradire il senso dello Stato" ha assicurato Renzi, aggiungendo che "lo scandalo Consip e' nato per colpire me e ho la sensazione che finira' per colpire chi ha falsificato le prove". Stima e rispetto profondo per l'azione dell'intelligence italiana, stima e rispetto per i magistrati.

I carabinieri del Consip dicono alla pm di voler arrivare a Renzi. Ma non credo proprio che sia legittimo il contenuto politico di un suo mezzo proclama di attacco alla politica e ai politici per il "tozzo di pane" in cambio del quale i Carabinieri - con una discrezione peraltro superiore ad altre forze dell'ordine - farebbero il loro lavoro, finalizzato a moralizzare sul piano legale e sociale questo Paese troppo appesantito da ingiustizie e sperequazioni. In più di un incontro tra Modena e Roma, il capitano del Noe Scafarto e il colonnello Ultimo (Sergio De Caprio) si rivolsero alla procuratrice di Modena, Lucia Musti, dicendo che lei avrebbe avuto, se l'avesse voluto, una bomba in mano, e avrebbe potuto far esplodere la bomba, così sarebbe scoppiato un "casino" e, loro sarebbero arrivati a Renzi.

Altre Notizie