Verso Spal-Cagliari, i convocati di Rastelli: c'è Andreolli

Marco Borriello SPAL Serie A 27082017

Getty Images

Dopo aver battuto il Crotone, il Cagliari vuole ripetersi in un match che Massimo Rastelli considera un altro scontro diretto in chiave salvezza. Dobbiamo fare punti anche fuori casa e portarci in trasferta il calore della Sardegna Arena. È una squadra fisica, con elementi di grande esperienza. "Mi immagino una Spal compatta, dovremmo essere bravi a proporre quello che abbiamo provato in settimana per colpire i loro eventuali punti deboli". Dal punto di vista della formazione due soli dubbi: in avanti ballottaggio tra Antenucci e Paloschi per affiancare Borriello e, in difesa, valutare le condizioni fisiche di Felipe saranno migliorate al punto da poterlo schierare nell'undici titolare. E' da temere tutto l'impianto di gioco della Spal, in particolar modo Lazzari, tenuto d'occhio da tutti gli addetti ai lavori. Sono 22 i convocati di Rastelli: ancora out gli infortunati van der Wiel e Rafael, così come Melchiorri.

La squadra di Mister Semplici dovrebbe seguire un 3-5-2, mentre i sardi sembrano intenzionati a contrapporsi con un 4-3-1-2. Per l'utilizzo eventuale dell'ex interista a Ferrara, Rastelli si concede ancora una riserva: "Valutero' all'ultimo minuto". Quella di domani e' la prima di tre partite in sette giorni.

"Affrontiamo un mini ciclo di tre gare nell'arco di una settimana, di cui due in casa". Ieri si è allenato a parte il difensore Andreolli, sicuramente sarà convocato ma la sua titolarità è a forte rischio.

La squadra di Ferrara è partita molto bene in campionato e anche per la partita di domenica scorsa contro l'Inter, nonostante il risultato finale di 2 a 0 per i nerazzurri, ha ben poco da recriminare.

Altre Notizie