Domani su Raiuno il varietàcondotto dalla Mannoia

'Un, due, tre... Fiorella!', al via il programma della Mannoia:

Fiorella Mannoia, domani debutto in tv con il nuovo show

Fiorella Mannoia osa ancora una volta: "Faccio l'ennesima follia", rivela. E a chi le chiede se si tratti di una sorta di "prova generale" per approdare alla conduzione del Festival di Sanremo a febbraio risponde: "Per carità". Fiorella. Lo spettacolo andrà in onda su Rai1 tra l'altro in un momento chiave della settimana: il sabato sera, forse la serata più importante. "Un, due, tre... Fiorella!", così si intitola il one woman show che le ha tolto il sonno, come dice la Mannoia ai microfoni di Repubblica. Il programma condotto da Marco Liorni e Francesca Fialdini, dunque, dopo l'ospitata di ieri con Gigi D'Alessio che ha parlato della sua carriera e della sua attuale situazione sentimentale con la sua compagna Anna Tatangelo, si prepara ad accogliere in studio la cantante di "Quello Che Le Donne Non Dicono" e "Che Sia Benedetta". "E mi piacerebbe arrivare almeno vicino a quell'idea di sabato sera lì".

"Era una cosa non prevista e che non ho cercato - ha ricordato la cantante - ma a me piace rischiare e mettermi in gioco". Ho un'età in cui voglio divertirmi e non ripetere me stessa all'infinito, altrimenti sarebbe una noia. "Siamo partiti da un muro perché i muri in fondo sono affascinanti, non ci sono solo muri di divisione". Alberto Angela lo spiegherà benissimo'. La frase che potrei lasciare io è: "'Non accettate sogni dagli sconosciuti'".

Le due serate di Un, due, tre... Si parlerà anche di cultura e attualità, con un occhio al passato ma anche al presente e al futuro. "Voglio mettere davanti alle telecamere la parte infantile che alberga in me".

Altre Notizie