Casatenovo, muore bimbo di un anno per malore all'asilo

Si sente male al Nido, muore a 10 mesi Vano il trasporto in elisoccorso a Bergamo

Lecco, bimbo di 10 mesi trovato morto nel passeggino in un asilo aziendale

Un bimbo di appena 10 mesi è stato colto da malore all'asilo durante il riposino pomeridiano.

Si era sentito male mentre era al nido di Casatenovo, nel Lecchese, il piccolo di 10 mesi che è stato trasportato d'urgenza in ospedale.

L'azienda, intanto, ha emesso un comunicato, in cui afferma che "In relazione al tragico evento avvenuto presso la sede dell'asilo nido Piri Piri, Micys company è profondamente affranta e vicina alla famiglia".

Il piccolo attorno alle 14,20 è stato trovato dalle educatrici del nido con evidenti segni di sofferenza e sono stati mobilitati i soccorsi. Oggi è stata diffusa la notizia che il piccolo non ce l'ha fatta. Secondo quanto riferito, da una prima ipotesi sembra che il bambino potesse essere affetto da una malformazione cardiaca congenita o al massimo ad altri disturbi mai diagnosticati, come la sindrome della morte improvvisa del lattante in culla ma ovviamente si tratta soltanto di ipotesi che dovranno essere smentite o confermate in seguito all'autopsia, che verrà effettuata sul corpicino del piccolo nei prossimi giorni. Subito le condizioni del bambino sono apparse gravi, con i sintomi di un arresto cardiocircolatorio ed è stato caricato sull'ambulanza mentre l'elicottero atterrava poco lontano dalla struttura. Le cause che hanno provocato l'arresto cardiaco tuttavia al momento non sono note, i carabinieri e i funzionari dell'Ats accorsi sul posto per le verifiche preliminari hanno trasmesso gli atti al sostituto procuratore di Lecco Paolo Del Grosso, incaricato del caso, che li sta ancora esaminando.

Altre Notizie