Attentato a Londra: arrestato 18enne a Dover

Due arresti per l'attentato, c'è anche un

Attentato a Londra: arrestato 18enne a Dover

"Siamo stati chiamati verso le 8.20 del mattino (le 9.20 in Italia) per un'esplosione a bordo di un treno della metropolitana di Londra, all'altezza della fermata di Parsons Green, nella zona Ovest della città". Ci sarebbero 18 feriti, nessuno in gravi condizioni.

Londra, 16 set. (AdnKronos/Dpa) - "L'attentatore, o gli attentatori, sono ancora in giro, dobbiamo andare fino in fondo e seguire ogni pista". "Per questo periodo - ha spiegato May parlando alla tv - il personale militare sostituirà i funzionari di polizia di guardia in alcuni siti protetti".

L'ordigno, costruito in modo artigianale, ha prodotto danni limitati sulla carrozza della Tube dalle fotografie che vengono diffuse in cui si vede una busta di plastica con all'interno un contenitore bianco e ancora qualche fiamma alla sua sommità.

Mark Rowley, responsabile dell'antiterrorismo, ha detto che l'ipotesi di un coinvolgimento di una cellula composta da più persone e non di un atto compiuto da una scheggia impazzita resta in piedi. Ha quindi lanciato un appello a proseguire la propria vita come sempre. Invata alla calma anche il sindaco di Londra Sadiq Khan "Come abbiamo dimostrato più volte, non saremo mai intimiditi o sconfitti dal terrorismo".

La premier britannica Theresa May è tenuta costantemente informata su quanto accaduto alla metro di Londra. Arrivando nella stazione di Waterloo, Dick si é detta fiduciosa sulla capacità dei suoi concittadini di assorbire la botta. Alcuni dei feriti hanno riportato ustioni al volto mentre altri sono rimasti travolti dal 'fuggi fuggi' generale avvenuto dopo l'esplosione. Il 22 marzo un uomo aveva travolto la folla con la sua auto davanti al Parlamento di Westminster, poi era sceso e aveva colpito un agente di polizia.

Altre Notizie