Morabito arrestato,latitante da 23 anni

Catturato in Uruguay il superlatitante Rocco Morabito   
                       
                
         Oggi alle 07:16

Catturato in Uruguay il superlatitante Rocco Morabito Oggi alle 07:16

(Ultime Notizie - Ultim'ora di lunedì 4 settembre 2017) E' stato catturato in Uruguay il boss della 'ndrangheta Rocco Morabito, latitante da 23 anni. In una perquisizione compiuta nella casa in cui viveva, sono state inoltre sequestrate dodici carte di credito, assegni, denaro in contanti, 150 foto con il volto del detenuto, oltre a 13 telefonini, armi e a una Mercedes.

"L'arresto di Morabito - continua Minniti -, elemento di spicco dell'omonima cosca di Africo Nuovo e ritenuto il numero uno dei ricercati appartenenti alla n'drangheta, e' il risultato dell'ottima attivita' di cooperazione investigativa internazionale tra la Polizia uruguayana e il Dipartimento della Pubblica Sicurezza italiano, attraverso i rispettivi ufficiali di collegamento, che hanno consentito l'accertamento della vera identita' del latitante, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Reggio Calabria". Il boss verrà istradato in Italia. Lo ha annunciato il ministero dell'Interno uruguayano spiegando che, in attesa che si completi la pratica di estradizione in Italia, scontera' tre mesi di carcere nel Paese sudamericano detenzione di documenti falsi e usurpazione di identita'. La cattura e' avvenuta domenica in un hotel di Montevideo, dove Morabito che aveva cambiato il suo nome in Fancisco Capeleto, era insieme ad una donna angolana con passaporto portoghese che risulta essere la moglie.

Il 51enne è stato arrestato tramite un provvedimento di cattura 'rosso' dell'Interpol.

Da quanto appreso dagli investigatori risiedeva a Punta del Este da una decina d'anni mentre il ministero degli Interni di Montevideo fa sapere che sarà estradato a breve in Italia.

Altre Notizie