Tragedia a Moconesi, bimbo di 11 anni investito e ucciso

La Fontanabuona è sconvolta per la morte del bimbo di 11 anni, nato a Lavagna ma di origini magrebine, investito e ucciso mentre camminava in una strada parallela alla 225.

L'incidente è avvenuto in località Ferrada intorno alle 20: stando alle prime ricostruzioni, il bambino stava camminando lungo la strada quando è sopraggiunta un'auto guidata da un sessantenne che l'ha travolto. A guidare l'auto investitrice un italiano di circa sessant'anni che ha subito prestato soccorso al bambino, chiamando i soccorsi. Purtroppo inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. Sul posto ci sono i carabinieri della compagnia di Chiavari: il conducente della vettura sarà indagato per omicidio stradale. Resta da chiarire, però, cosa sia esattamente accaduto e le modalità del tragico schianto.

Altre Notizie