Aggiornamento WhatsApp Payments: via libera ai pagamenti elettronici

WhatsApp va verso i pagamenti elettronici: attenzione, non si tratta dal pagamento di un canone, come erroneamente qualcuno potrebbe pensare, bensì della possibilità di effettuare transazioni tramite il proprio smartphone. In una nuova versione beta per Android, in fase sperimentale, sarebbe stato avvistato in rete il supporto a Payments, un sistema di pagamento sfruttabile dagli utenti. Un servizio che l'app WeChat offre già in Cina.

Le prime indiscrezioni sono arrivate ad aprile, dall'India, il Paese che si pensa possa essere il primo a sperimentare i pagamenti sulle chat di WhatsApp.

Secondo gli ultimi dati, WhatsApp ha raggiunto il traguardo di un miliardo di utenti giornalieri, mentre si è allargata a 1,3 miliardi la base mensile.

Ogni giorno, ha fatto sapere WhatsApp sul suo blog, gli utenti si scambiano 55 miliardi di messaggi. Ed ora, Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti", con questa nuova utility, manifesta l'intenzione di entrare ulteriormente nella vita quotidiana dei propri utenti.

Altre Notizie