San Paolo di Jesi, assalto in casa Ristoratore picchiato e derubato

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE

Tra domenica e lunedì tre stranieri travisati da un passamontagna hanno forzato la finestra di un'abitazione e, dopo essere entrati in casa, hanno iniziato a rovistare in cerca di denaro e preziosi. Secondo l'uomo uno di loro era anche armato di pistola. Alla fine l'uomo ha ceduto alle pretese dei malviventi e ha consegnato mille euro in contanti e alcuni oggetti d'oro. In casa il proprietario, un 54enne, e la sua convivente.

I coniugi derubati, le cui grida hanno successivamente attirato l'attenzione dei propri vicini, sono stati soccorsi e trasportati presso l'ospedale "Carlo Urbani" di Jesi: la donna ha sofferto un forte choc, mentre l'uomo ha riportato diverse lesioni al capo. I Carabinieri di Jesi sono ora al lavoro al fine di rintracciare gli autori del colpo.

Altre Notizie