Trump e Macron insieme per il 14 Luglio

Trump a Parigi assisterà alla sfilata del 14 luglio

Francia, Macron: "Non cedo su migranti economici. Non possiamo accoglierli"

"Trump mi ha ascoltato e ha assicurato che troverà una soluzione nei prossimi mesi" ha dunque tranquillizzato il presidente francese, riconoscendo infine come la visita di The Donald sia stata organizzata per mostrare il volto forte dell'esagono, dopo gli attentati passati.

Il presidente Usa Trump, in conferenza stampa a Parigi, ha ribadito la forza dell'alleanza con la Francia "per vincere le forze del male e della distruzione". Furono 126.000 i militari americani che persero la vita nei combattimenti, 234.000 i feriti. E in effetti il pragmatico Emmanuel Macron è in prima linea nello sforzo di consolidare buoni rapporti con il controverso presidente degli Stati Uniti. Non Berlino, governata da una Angela Merkel che con Trump non riesce a trovare una sintonia. Dopo la cerimonia a Les Invalides, i due leader hanno avuto un colloquio all'Eliseo in un clima estremamente cordiale concluso al secondo piano della Torre Eiffel, con le consorti, per una cena che Macron ha definito "tra amici". È stato forse il gusto di Trump per uniformi e parate, azzarda Le Figaro, a indurre il presidente americano, poco amante degli spostamenti, a sobbarcarsi la fatica di attraversare l'Atlantico per la seconda volta in pochi giorni: solo tre giorni fa è rientrato a Washington al termine del G20 di Amburgo. Oggi che è alla Casa Bianca egli usa con altrettanta destrezza a suo favore del "Russiagate", una montatura che non ha alcuna possibilità di successo. "Ma l'amarezza non va scacciata, va tenuta nel cuore come traccia della memoria, che non deve essere eliminata ma dà senso alla nostra lotta", ha detto il presidente. "Vogliamo progredire su questo argomento, rispetto la decisione di Trump, bisogna riflettere sul lavoro fatto e sugli impegni che lui ha preso durante la sua campagna elettorale", ha dichiarato il presidente francese, il quale ha precisato che da parte sua la Francia continuerà a progredire sulla strada dell'accordo di Parigi.

"Sul clima abbiamo delle divergenze, ma questo non deve impedire di portare avanti la discussione".

Altre Notizie