Real Madrid, Toni Kross obiettivo impossibile per Juventus ed Inter

Inter e Juventus condividono lo stesso sogno

Getty Images

A soli ventisette anni questo centrocampista ha una bachecha che fa invidia anche a grandissimi campioni.

Quest'anno Kroos ha giocato 29 partita in Liga con tre gol e 12 gare in Champions con una realizzazione.

Manca solo la presentazione ufficiale, prevista per giovedì 20 luglio al Santiago Bernabeu, ma da oggi Dani Ceballos è a tutti gli effetti un giocatore del Real Madrid.

Inter e Juventus condividono lo stesso sogno: Toni Kroos. L'ultimo nome avvicinato al nerazzurro è quello di Toni Kross, centrocampista tedesco del Real Madrid non più ritenuto incedibile dalle merengues ma che difficilmente lascerà la Spagna per una piazza senza coppa europee. L'idea di queste ore, però, è quella di portare subito alla corte di Allegri Mattia Caldara, acquistato già lo scorso gennaio, ma lasciato ancora un anno all'Atalanta. Il cileno sta per rinnovare il proprio contratto con il Bayern Monaco, e il Ninja belga sta per fare la stessa cosa con la Roma, che gli ha proposto un quadriennale da 4 milioni netti più bonus.

Si è infiammatto, negli ultimi giorni, il mercato della Juventus.

Prelevare Kroos è difficile, Vidal e Nainggolan sono a un passo dal rinnovo con le rispettive squadre. Ausilio e Sabatini tengono d'occhio la situazione di Matic, messo alla porta dal Chelsea, e seguono soprattutto l'uruguaiano della Fiorentina Matias Vecino, un metronomo che piace molto a Spalletti.

Altre Notizie