Napoli, 16 arresti per droga: a capo del gruppo Genny 'a Carogna

Traffico di droga a Napoli 16 arresti a capo

Genny la carogna arrestato per traffico di droga. Veniva importata dall'Olanda e venduta a Napoli

I carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 16 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di ingenti quantitativi di droga.

Tutti ricorderanno gli attimi di panico causati da Gennaro De Tommaso, conosciuto da tutti come 'Genny à Carogna', durante la finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina del 3 maggio 2014. Il tutto in mondovisione: la gara inizierà poi con quarantacinque minuti di ritardo in un clima surreale, e vedrà il successo azzurro per tre ad uno sui viola. Il gruppo gestiva i rapporti con varie piazze di spaccio, sia a Napoli che sul territorio Nazionale. De Tommaso già era ai domiciliari, per reati di droga; ora è scattato il carcere.

Altre Notizie