Dà fuoco al vicino di casa perché fa troppo rumore: arrestato

Pare che il vicino fosse troppo rumoroso e allora si è recato nell'appartamento del ragazzo con del liquido infiammabile, glielo ha versato addosso e gli ha dato fuoco. I fatti risalgono alla notte tra sabato e domenica e si sono svolti in una palazzina nella frazione Vigalfo di Albuzzano, in provincia di Pavia.

L'aggressore invece - anche lui ferito - è stato arrestato, l'accusa è di tentato omicidio.

La vittima si trova ricoverata in gravi condizioni al reparto grandi ustionati dell'ospedale di Niguarda a Milano. Poi, probabilmente, il 41enne è tornato a lamentarsi col vicino per il rumore oppure per altri motivi che dovranno essere chiariti nel corso dell'inchiesta. L'altra notte, dopo aver suonato alla porta del 27enne, lo ha cosparso con liquido infiammabile per barbecue e gli ha dato fuoco. Le fiamme hanno ustionato anche il 41enne, seppure in maniera lieve.

Altre Notizie