MERCATO. Torino, fatta per Sirigu: un nuovo portiere per Mihajlovic

Calciomercato Torino Vermaelen

Vermaelen

Sirigu va a prendere il posto di Hart, che non ha convinto pienamente nell'ultima stagione. "Il Torino ha una storia che parla da sé". Dopo le esperienze in Francia (con il Psg) e in Spagna (Siviglia e Osasuna), il portiere ha firmato per il Torino. Il club granata comunica in una nota di aver acquisito a titolo definitivo dal Paris Saint-Germain il portiere classe 1987. Ringrazio il presidente e la società che mi hanno fortemente voluto. "Il presidente e lo staff mi hanno fatto sentire importante, e voglio ringraziarli per questo". Il suo palmares parla chiaro - tuona il numero uno del Torino - Col Psg ha vinto 4 campionati, 3 Supercoppe di Francia, 3 Coppe di Lega e 2 Coppe di Francia, confermandosi per due stagioni di fila come il miglior portiere del campionato francese. Queste prestazioni gli son valse anche la chiamata in Nazionale, partecipando ai Mondiali del 2014 ed agli Europei dello scorso anno. Oltre al riconosciuto talento Sirigu porta al Toro entusiasmo, personalità e l'umiltà di chi vuol ritagliarsi un ruolo importante lavorando duro tutti i giorni in campo: "sono doti essenziali per chiunque voglia raggiungere i propri obiettivi".

L'ex portiere del Palermo di Delio Rossi, che aveva lasciato la serie A nell'estate del 2011, la ritrova con il Toro, essendo riuscito a strappare una corposa buona uscita dal Paris Saint Germain: per lui è pronto un triennale, con opzione per la quarta stagione, a circa 1,3 milioni di euro a stagione, il massimo (o quasi) previsto dai parametri salariali granata.

Altre Notizie