Skype "down": non funziona in tutta Europa

Oggi 20 giugno: Skype è down a livello globale. Forse attacco Hacker?

Skype down martedì 20 giugno 2017: attacco hacker? Ecco cosa sta succedendo

La zona più colpita dal blackout, cioè quella da cui sono arrivate la maggior parte delle segnalazioni degli utenti, è l'Europa.

Dalla mezzanotte di oggi sono iniziati i problemi in casa Skype.

L'app di messaggistica utilizzata anche in ambiente di lavoro, Skype, è in crash dalla tarda serata di ieri in tutto il mondo. Stando a quanto riferisce il sito 'DownDetector', le segnalazioni degli utenti si sono accumulate soprattutto tra le 22 e l'una di notte della sera di lunedì 19 giugno e tra le 7 e le 10 della mattina di oggi, martedì 20 giugno. "Alcuni utenti sono impossibilitati a vedere la barra delle chiamate di gruppo e si registrano ritardi al momento dell'aggiunta delle persone alla propria lista amici".

L'account Twitter del servizio di supporto di Skype ha confermato, diverse ore fa, di aver risolto i problemi di connettività del servizio anche se, da stamattina, Skype continua ad essere down in Italia con moltissimi utenti, noi compresi, che non riescono ad utilizzare il servizio di messaggistica.

Quel che è certo è che le comunicazioni sono frammentarie e i messaggi tendono a non arrivare o a giungere a destinazione con minuti, se non ore di ritardo.

Altre Notizie