Calciomercato Inter, Jovetic: le dichiarazioni di Sabatini

Siviglia: Il riscatto Jovetic è difficile, cerchiamo alternativa

Jovetic Siviglia, parla il ds Arias: “Difficile la sua permanenza qui”

Calciomercato Inter - "Non abbiamo accettato la loro offerta, e' insufficiente e a quelle cifre non ci sara' accordo".

Brutte notizie per l'Inter, che sperava di mettere le mani su una quindicina di milioni di euro legati al riscatto di Stevan Jovetić da parte del Siviglia, ed invece nisba. Che sulla situazione N'Zonzi, richiesto da diversi club europei tra cui la Juventus, ha spiegato: "Il Siviglia non ha alcuna intenzione di cederlo, questa è la nostra posizione al di là delle speculazioni".

"In un certo senso capisco l'Inter". Ha fatto sapere, infatti, di essere a conoscenza della questione relativa al Siviglia e di avere molte offerte relative al calciatore. Ho parlato oggi con Sabatini, lui è molto chiaro. "Beh, non succede nulla, è il calcio". L'offerta è stata generosa, ma il Siviglia ha i suoi limiti e non possiamo pagare gli ingaggi che può permettersi l'Inter. Il Siviglia non poteva fare uno sforzo maggiore? E ora, se torna all'Inter, rivuole indietro quel 15%. Da Inghilterra, Germania, Francia e una dalla Spagna. Ma ho voluto aspettare per vedere come si sarebbero concluse le trattative con il Siviglia. Qualche proposta quindi sembra già esserci, resta da capire quanto queste offerte siano concrete e quanto possano avvicinarsi alle richieste economiche sia dell'Inter sia di Jovetic.

Altre Notizie