IPhone 8: il primo video del prossimo smartphone di Apple

Apple iPhone 8 7s 7s plus stampi

IPhone 8: il primo video del prossimo smartphone di Apple

Le immagini mostrano un cellulare che per la prima volta nella storia di Apple avrà il Touch ID, ossia il lettore di impronte digitali, sulla parte posteriore. In questo caso parlare di iPhone 9 forse risulta ancora troppo presto ma i volumi che tali accordi potrebbero creare sembrano quanto mai incredibili con un giro di affari superiore ai 4 miliardi di dollari. Insieme ad iPhone 7s e 7s Plus che saranno solo un leggero miglioramento dei modelli attuali.

Cosa ha in mente Apple per il prossimo melafonino del 2018? Dopo aver visto quali saranno le novità che la casa di Cupertino apporterà a iPhone 8, si potrà anche capire in che verso andrà il suo successore.

La notizia arriva da Steven Milunovich, analista UBS, che afferma che i prezzi di iPhone 8 oscilleranno tra gli 870 dollari e i 1070 dollari, a seconda delle versioni. Inoltre, è prevista una migliore impermeabilizzazione del corpo del dispositivo. Dagli angoli al display, fino alla fotocamera posteriore con la ormai famosissima doppia ottica verticale.

Svelate in anteprima le sagome industriali di iPhone 8, iPhone 7s e iPhone 7s Plus, i device più attesi dell'anno. Da notare che l'iPad Pro da 12.9 pollici supporta già la ricarica veloce quando si utilizza il cavo Lightning-USB-C collegato ad un Power Adapter con ingresso USB-C. Tutto questo è stato reso possibile sia dai componenti più miniaturizzati e dunque ridotti sia da tecniche ingegneristiche costruttive più raffinate che possono quasi del tutto eliminare lo spazio intorno al futuro OLED. Il costo di realizzare un telaio in acciaio inox è di circa il 30-50% inferiore al costo di un telaio unibody in alluminio. Le cornici sembrano essere in metallo, mentre lo schermo, ovviamente OLED edge-to-edge, sarà da 5,8 pollici, senza bordi arrotondati. La richiesta di pannelli di risoluzione maggiore di QuadHD potrebbe essere stata fatta solo per un certo numero di prototipi. Purtroppo non si tratta di render ufficiali, quindi prendeteli comunque con le pinze. Altri fornitori dovrebbero essere LG Display, Foxconn di proprietà di Sharp, e Japan Display.

Altre Notizie