Obama con Michelle in Toscana, Firenze li aspetta

UfficioLean

Obama con Michelle in Toscana, Firenze li aspetta

Lo staff dell'ex presidente americano ha escluso contatti, visite, incontri con le autorità. L'aereo di Obama, un jet bianco, è stato scortato da sei Eurofighter del Quarto Stormo di stanza a Grosseto. Quindici minuti di tempo, poi, dopo aver recuperato i bagagli, la partenza con destinazione le Crete Senesi. Barack e Michelle sono atterrati intorno alle 13.30 all'aeroporto Baccarini di Grosseto. Gli Obama, infatti, saranno ospiti dell'ex ambasciatore John Phillips, nel suo resort, scelto in passato anche da Ted Kennedy. Forse un giorno farà visita a Siena. A Borgo Finocchieto ci sono palestre, campi da tennis e da basket, una biblioteca con libri in più lingue, sala da ballo, piscine e centro benessere.

Firenze, 19 mag. (askanews) - L'ex presidente Usa, Barack Obama, con la moglie Michelle, sono arrivati nel senese, a Buoncovento, dove li attende un periodo di vacanza che dovrebbe protrarsi fino a martedì prossimo. Il sindaco Dario Nardella, si dice ben lieto di ricevere Obama a Palazzo Vecchio: "Lo considererei un gesto di amicizia straordinario per la nostra città". Inoltre sembra ormai assodato che gli Obama potrebbero incontrare Renzi e signora a Firenze, lunedì, dove potrebbero trattenersi a cena.

Ma nulla è dato sapere, gli spostamenti sono top secret per ragioni di sicurezza.

Altre Notizie