Borriello, scommessa vinta ma niente vacanza: "Comprati 3 defibrillatori"

Borriello, che gol: regala 3 defibrillatori con i soldi di Vieri

BORRIELLO E I SOLDI DI VIERI / Niente in vacanza, il premio va in beneficenza

Bobo Vieri l'estate scorsa aveva voluto scommettere così: "Se fai 15 gol ti pago le vacanze".

Per Marco Borriello la vittoria della Juventus contro la Lazio nella finale di Coppa Italia, conclusasi 2-0 per i bianconeri grazie alle reti di Dani Alves e Bonucci, è stata motivo di esultanza personale. I soldi della scommessa erano arrivati ma li avrebbe usati per una buona causa Marco, e non per la famosa vacanza di cui si parlava. L'attaccante del Cagliari ha fatto di tutto per raggiungere l'agognato traguardo senza farsi pregare: mancano ancora due giornate di serie A ed è arrivato a quota 16 gol in 34 presenze (sua migliore stagione dopo le 19 reti del 2007/08 al Genoa).

Invece di spendere quei soldi per le vacanze, ho deciso di usarlo per una buona causa. Ho comprato tre defibrillatori e ho scelto di donarli a tre realtà che ho a cuore: "uno è per la città di Napoli, uno per la Sardegna e l'altro per il popolo di Norcia". "In attesa di una nuova scommessa per la prossima stagione vi abbraccio tutti". Visto il bel gesto del rossoblù, ci auguriamo di sì e ci auguriamo anche che riesca a centrare l'obbiettivo della prossima scommessa.

Altre Notizie