Barack e Michelle Obama a Buonconvento

Obama con Michelle in Toscana, Firenze li aspetta

C'è Obama in vacanza e ai cinghiali non si spara

L'aereo, un jet bianco, è stato scortato da sei Eurofighter del Quarto Stormo di Grosseto. Al Baccarini gli Obama hanno svolto le operazioni di sbarco: dieci-quindici minuti di tempo, poi, dopo aver recuperato i bagagli, la partenza con destinazione le Crete Senesi. Le misure di sicurezza si alzano di minuto in minuto per l'arrivo di Barack Obama e della moglie Michele a Borgo Finochieto, presso Buonconvento in provincia di Siena. L'ex presidente degli Stati Uniti, infatti, sarà ospite insieme alla consorte dell'ex ambasciatore John Phillips, nel suo resort, scelto in passato anche da Ted Kennedy. A Borgo Finocchieto ci sono palestre, campi da tennis e da basket, una biblioteca con libri in più lingue, sala da ballo, piscine e centro benessere. Per il momento, nessun impegno ufficiale sarebbe scritto nell'agenda di Obama, ma si danno per certe certa una visita a Siena, su invito del sindaco Valentini, e una cena a Firenze, con Matteo Renzi.

Non si conoscono ancora i programmi di Obama per i prossimi giorni.

Top secret invece gli spostamenti della coppia, che non prevedono appuntamenti istituzionali. Intanto la Prefettura di Siena ha disposto il divieto di abbattimento dei cinghiali e di tutta la fauna selvatica dal 19 al 24 maggio nel raggio di 5 chilometri dalla tenuta di Borgo Finocchieto.

Altre Notizie