Telegram si aggiorna alla versione 4.0: scopriamo le nuove e intelligenti funzioni

Telegram 4 Video Messaggi Telescope Pagamenti con Bot Apertura Rapida pagine web

Telegram si aggiorna: videomessaggi, aperture rapide e bot per acquisti online

Per inviare un video messaggio è sufficiente un tocco sull'icona del microfono (in basso a destra) e poi un tap&hold sull'icona della videocamera.

Per quanto riguarda la riproduzione dei sopracitati videomessaggi, invece, questi saranno scaricati e riprodotti di default, alla stregua dei classici messaggi vocali.

Telegram si rinnova apportando fresche novità che renderanno l'esperienza utente ancora più interessante e innovativa. A questo punto non rimane che tenere premuta l'icona della fotocamera e registrare un videomessaggio. Un'altra funzionalità aggiunta in questo senso è la possibilità di "bloccare" il pulsante registrazione senza doverlo tenere premuto: mentre si sta registrando un messaggio vocale oppure un videomessaggio basterà infatti effettuare uno swipe verso l'alto e il nostro device continuerà a registrare senza la necessità di dover tenere premuto il dito sul display.

L'ultimo aggiornamento della piattaforma di Telegram ha introdotto i videomessaggi che vengono registrati e successivamente pubblicati attraverso delle "bolle" rotonde all'interno delle chat private, dei gruppi e dei canali. Per spingere maggiormente la novità video Telegram ha creato la piattaforma di hosting video Telescope, che permette di comunicare con il pubblico del canale. Ad ognuno di questi sarà assegnato un indirizzo del tipo: telesco.pe/nome_canale.

- I bot possono ora accettare pagamenti dagli utenti. I pagamenti per i bot supportano Apple Pay.

- L'Apertura rapida è pronta a supportare migliaia di siti, inclusi i tuoi preferiti. Nelle impostazioni dell'applicazioni l'utente potrà anche decidere se riprodurre automaticamente i videomessaggi ricevuti. Per diffondere il più possibile l'Apertura Rapida, Telegram invoglia gli sviluppatori a creare template delle pagine internet con temi dedicati e regolando la dimensione del carattere.

Telegram, il più acerrimo rivale di WhatsApp, ha lanciato la versione 4.0 del client di messaggistica che adesso integra anche funzionalità per la gestione dei pagamenti online.

Altre Notizie