Scoppia un temporale improvviso, 40enne muore per strada colpito da un fulmine

Scoppia un temporale improvviso, 40enne muore per strada colpito da un fulmine

Colpito da un fulmine, muore a 38 anni

L'uomo è stato improvvisamente centrato dalla violenta scarica forse proprio mentre si accingeva a suonare il campanello di quella casa. Intorno alle 10 un forte temporale si è abbattuto sul Sud Salento. È stato proprio l'amico della vittima ad attivare la macchina dei soccorsi dopo essere uscito di casa perché era andata via la corrente elettrica.

Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul luogo dell'accaduto, l'uomo era già morto e i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Ha provato ad aiutarlo, ma il suo cuore aveva già smesso di battere. La salma dell'uomo, intanto, è stata trasferita presso la camera mortuaria del cimitero di Marittima, la frazione di Diso. La polizia, dopo aver avvisato la famiglia (l'uomo aveva una moglie e stava per diventare padre), ha aperto un fascicolo sull'accaduto e mandato i risultati delle indagini alla Procura di Lecce a cui spetta il compito di stabilire se effettuare un'autopsia sul cadavere o chiudere l'indagine.

Altre Notizie