Chirurgo prende a pugni l'infermiera, i medici lo fermano. Video choc

Chirurgo prende a pugni l’infermiera i medici lo fermano. Video choc

YOUTUBE Chirurgo interrompe operazione per picchiare infermiera

Improvvisamente smette di occuparsi del paziente per andare a picchiare la sua fidanzata infermiera. Il video ha fatto in breve il giro del mondo totalizzando migliaia di visualizzazioni. Ovviamente non è facile riuscirci: i lavoratori sono pur sempre degli esseri umani e non degli automi infallibili. Le immagini mostrano il chirurgo prendere a pugni l'infermiera mentre il paziente, reduce da una delicata operazione, è ancora steso sul lettino privo di conoscenza. Inutile dire che la sala operatoria rientri a pieno titolo in questa categoria, eppure il protagonista di un recente fatto di cronaca non ha saputo mantenere il sangue freddo ed ha perso completamente il controllo della situazione. Il dottore colpisce con i pugni l'infermiera che lo sta assistendo. La notizia choc arriva da Lankao, in Cina.

Se le cronache planetarie sono dunque piene di episodi in cui la collera si è impadronita di soggetti di varia natura, spingendoli a compiere azioni che mai e poi mai avrebbero messo in atto a "mente fredda", non era mai capitato, almeno fino ad ora, di assistere ad una rissa da saloon all'interno di una sala operatoria e di vedere il medico abbandonare bisturi e filo per darsi ad una scazzottata inarrestabile. Sebbene in un primo momento fosse stata diffusa la notizia che il chirurgo avesse perso la testa a causa di una violazione del protocollo da parte dell'infermiera, successivamente è emersa una verità ben diversa.

Pare però, che alla base di tale violenza ci fosse un rapporto "speciale" tra i due, tanto che, secondo quanto comunica l'ospedale, non sarà preso alcun provvedimento disciplinare, in quanto trattasi di affari strettamente personali della coppia e non professionali.

Altre Notizie