Belgio, dieta gluten free e senza lattosio: muore bimbo di 7 mesi

Tengono a dieta il figlio: muore a 7 mesi, pesava 4Kg

Dieta senza glutine: muore a 7 mesi. Per i genitori processo e polemiche

Lucas, un bambino di sette mesi è morto perché sottopeso. I genitori, che vivono in Belgio, a Beveren, vicino ad Anversa, dove gestiscono un negozio di alimenti naturali, avevano scelto per lui una dieta senza glutine e senza lattosio, diagnosticando in modo autonomo e senza il consulto di medici, un'allergia a queste sostanze. "Non abbiamo mai voluto provocare la morte di nostro figlio" ha urlato in aula disperata la madre del povero Lucas. "Non lo portammo da un medico perché ci sembrava non avesse nulla di strano", ha spiegato il padre.

Con queste parole i genitori del piccolo Lucas hanno tentato di giustificare il decesso del piccolo, dopo che in Belgio è scoppiata una vera e propria polemica per questa vicenda.

Un ampio novero di adulti, tutti nel pieno delle loro facoltà mentali, ha recentemente deciso di voler bandire lattosio e glutine dall'alimentazione quotidiana, anche in assenza di reali necessità cliniche, credendo che i due principi nutritivi svolgano una sorta di azione nefasta sull'organismo umano, in base a non precisate alchimie pseudo-chimiche e pseudo-biologiche. Per l'accusa il reato è di negligenza, mentre la difesa sostiene che hanno agito in buona fede.

Si parla sempre più di dieta senza glutine e sembrano essere davvero tanti coloro i quali, nonostante non siano affetti da celiachia, decidono ugualmente di sottoporsi ad una dieta sprovvista di glutine appunto; i ricercatori sono concordi nel dichiarare che la dieta senza glutine, se non si soffre di celiachia, non da assolutamente nessun beneficio. E' quanto è emerso da un recentissimo studio su 110mila soggetti della Columbia University, pubblicato dal British Medical Journal.

Dallo studio non sembra essere emersa alcuna associazione tra il glutine e le patologie cardiache, con quelli nel gruppo a minore consumo che hanno mostrato gli stessi tassi di malattia degli altri. "Il glutine chiaramente è pericoloso per chi ha la celiachia".

Altre Notizie