Nuovo sciopero dei trasporti a Roma

Sciopero Metro Roma

Nuovo sciopero dei trasporti a Roma

Quella di oggi, giovedì 11 maggio, sarà una giornata complicata per chi deve spostarsi con i mezzi pubblici a Roma.

Per lavoratori e studenti pendolari, quindi, l'11 maggio potrebbe essere un giorno difficile, poiché autobus, metro e tram potrebbero fermarsi per buona parte della giornata.

I problemi si sono evidenziati al termine della prima fascia di servizio garantito, che è terminata alle 8.30; la successiva è prevista dalle 17 alle 20.

Dunque, sarà un giovedì nero per il versante trasporti quello dell'11 maggio.

Senza sapere da che fermata ci si dovesse muovere, l'incauto profilo ATAC parla di un misterioso "bus a quattro fermate", per poi specificare che il tutto è "salvo adesione allo sciopero". Tra le motivazioni dello sciopero c'è anche la scarsa sicurezza sul posto di lavoro nonostante l'allarme terrorismo abbia raggiunto ormai i massimi livelli. Uno sciopero lungo perché durerà 24 ore e che avrà due sole fasce di garanzia.

L'agitazione interesserà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo, con possibili ritardi e cancellazioni su tutte le tratte. I lavoratori dell'azienda di trasporti cittadina incroceranno le braccia per uno sciopero aziendale della durata di 24 ore.

Questo tra l'altro non è l'unico sciopero di TPL in programma questa settimana.

Gli orari dello sciopero dei mezzi Roma Tpl saranno quindi i seguenti: 4 ORE DALLE 8.30 ALLE 12.30.

Solo 21 linee TPL hanno circolato regolarmente, con la zona di Roma Nord che è stata letteralmente messa in ginocchio visto che nessuno era stato informato "dell'agitazione spontanea".

Altre Notizie