Per il 25 Aprile anche il corteo del sindaco

Milano 25 aprile Brigata Ebraica conferma presenza a corteo

25 Aprile, corteo a Milano. Anpi: "Chi offende la Brigata Ebraica offende la Resistenza"

L'ira della Comunità Ebraica.

ROMA - Un'assenza che stavolta, per i toni usati, ha il peso di uno strappo storico.

La risposta dell'Anpi, attraverso il presidente della sezione di Milano Roberto Cenati a questa semplice richiesta è stata netta: "Chi offende il simbolo della Brigata Ebraica ingiuria l'intero patrimonio storico della Resistenza". La Comunità ebraica di Roma assieme all'Unione delle comunità ebraiche italiane si riunirà in via Balbo, di fronte all'allora sede della Brigata ebraica, per tornare a celebrare la liberazione d'Italia dal nazifascismo da parte delle forze partigiane e dei Paesi Alleati. Sia mai urtare gli scalmanati dei centri sociali, che ignoranti della Storia (o peggio consapevoli) pensano che quelle bandiere non possano nel giorno della Liberazione esser sventolate, mentre quelle dei palestinesi sì. Così la presidente della Comunità Ebraica di Roma Ruth Dureghello, annunciando che la Comunità non parteciperà al corteo dell'Anpi, dove sfileranno rappresentanti palestinesi.

"Io mi auguro che non ci sia nessuna contestazione, perche il 25 aprile deve essere una giornata di unita". Non solo. Per "le ripetute aggressioni, avvenute negli anni passati, ai danni dei rappresentanti della Brigata Ebraica, il mondo ebraico ha deciso di organizzare una propria manifestazione".

9 su 10 da parte di 34 recensori 25 Aprile. Ricordo di Vittorio Pastori, partigiano al San Martino e membro del Gruppo OSCAR, Angelo Monti dell'Associazione "Amici di don Vittorione".

Roma - "Purtroppo ancora una volta a Roma il corteo dell'Anpi è diventato elemento di divisione quando dovrebbe essere invece l'occasione di unire la città intorno ai valori della resistenza e dell'antifascismo".

Al corteo Anpi del 25 aprile, organizzato come ogni anno per l'anniversario della festa della Liberazione d'Italia, la Comunità ebraica di Roma non parteciperà.

"Al momento non abbiamo ricevutorisposte al nostro invito, quindi credo proprio che la comunitàebraica non ci sarà". I grillini hanno ostacolato la proposta del Pd e di Ap con un emendamento che chiedeva la contemporanea assegnazione dell'onorificenza al Battaglione Maori dell'esercito inglese.

"Nella ricorrenza del 72° anniversario della Liberazione - si legge nell'appello - si svolgerà a Milano una grande e unitaria manifestazione che si concluderà in piazza Duomo con l'intervento, tra gli altri, del Presidente Nazionale dell' Anpi Carlo Smuraglia e del Presidente del Senato Pietro Grasso".

Altre Notizie