Champions League, Nedved sul Monaco: "Non sarà facile"

Nedved:

Home Champions League Juventus, Nedved commenta il Monaco: “Sono pericolosi e non hanno nulla da

"Dobbiamo dimostrare di valere la finale. Affrontare una squadra molto giovane, che corre tantissimo e che non ha niente da perdere è sempre pericoloso. - ha commentato il vicepresidente della Juventus, Pavel Nedved, intervenuto ai microfoni di 'Mediaset Premium' - Però ho visto i ragazzi molto concentrati, dopo Barcellona non hanno festeggiato molto e sono focalizzati solo sul fatto di andare il più avanti possibile in Champions". A questo punto ogni avversario è difficile da battere, non possiamo sbagliare niente e dovremo dare il massimo per battere il Monaco. Sono fiducioso per il finale di stagione. I ragazzi sono scesi in campo con naturalezza, e senza subire gol in due gare: è qualcosa di incredibile. "Dopo la partita non ho visto i ragazzi festeggiare, perché dentro di loro sono concentrati e sanno che quest'anno possono vincere la Champions League".

ALLEGRI - "Rinnovo? Siete molto informati, a Max gli vogliamo bene". Ho già fatto capire che il suo lavoro è stato molto importante, è stato criticato in maniera affrettata. Vogliamo continuare con lui e anche lui deve essere contento e convinto di continuare con la Juventus: non credo che ci siano problemi. La nostra parola chiave è fiducia. Quanto vale Mbappè? Bisogna chiederlo al presidente, io sono un giocatore e spero che rimanga con noi. In estate assedio dei grandi club per i gioielli del Monaco? Una scena molto bella che spiega l'amore di Pavel Nedved verso la Juventus.

Altre Notizie