Inter, la conferenza stampa di Stefano Pioli (LIVE)

Autocandidatura Spalletti non attrae Suning Pioli o Conte il futuro | Sport e Vai

Inter, nuova e clamorosa ipotesi per la panchina!

"Bisogna dimostrare di poter stare a certi livelli".

"Una spiegazione per la frenata nel momento clou?" Una sconfitta pesante, che ci ha deluso molto. Il campionato non è finito, dobbiamo continuare lavoro di costruzione per il presente e futuro. "Vogliamo onorare la nostra storia e fare il meglio possibile".

Con questa battuta il tecnico dell'Inter Stefano Pioli commenta, a Top Calcio 24, i rumors riguardo i tanti allenatori affiancati alla panchina dell'Inter per la prossima stagione.

La Champions era un sogno difficile da raggiungere, la matematica non ci condanna ma se prima era difficile ora ancora di piu'. "Ho parlato molto in settimana, in questi giorni ci siamo soffermati in situazioni che abbiamo sbagliato nella ripresa contro la Samp". "Un giocatore non può essere giudicato solo da un errore, è un giocatore con determinate caratteristiche". "Serve maggiore compattezza in fase di non possesso, dobbiamo essere più solidi e subire qualche gol in meno perché non abbiamo problemi a fare gol". Su questo il tecnico è piuttosto sicuro e pensa di aver lavorato a sufficienza: "Non può esserci questo dubbio". Non arriviamo dal nostro momento migliore o da risultati che possono farti perdere concentrazione. Sarebbe molto grave pensare già alle successive partite.

"Loro, come noi, possono dire ancora molto in questo campionato, vengono da una vittoria con il Chievo, e quindi è ovvio che siano motivati e vorranno vincere a tutti i costi". Inevitabile un passaggio su Brozovic: "Ha fatto un errore gravissimo, come è un fallo di mano".

"Non ho ancora deciso chi gioca, ho osservato gli allenamenti. Ha ottime qualità e deve trovare sicuramente un equilibrio mentale migliore". "Sono aperto a tutto, farò le scelte domani". Abbiamo dimostrato di avere valori. "Io sono convinto che siamo una squadra forte, non perfetta, ma forte".

I giocatori si giocano la riconferma?

Brucia ancora la rimonta subita contro la Samp: "Una sconfitta inaspettata, che ci ha tolto un po' di entusiasmo, ma dobbiamo essere bravi a reagire e alzare ancora la media punti".

Altre Notizie